First school’s day

IMG_6348Il mio primo giorno di scuola è iniziato alla grande, innanzitutto la Prof. che solitamente non sopporto, mi ha trasmesso una marea di gioia di vivere raccontandoci la sua avventura di quest’estate in India dove va sempre, però sta volta a differenza delle altre ha passato 15 giorni in un villaggio ad insegnare in una scuola di 800 bambini affamati ma più spensierati e gioiosi di tutti noi messi assieme, che per andare alle sue lezioni si facevano dai 3 agli 8 km a piedi col caldo e spesso senza aver fatto colazione.

Pensare che nonostante quello che sopportano riescano a vivere in modo così spensierato ed anche senza tutte le paranoie che abbiamo noi mi ha aperto gli occhi. Infatti una delle cose che manca lì è il wifi e da come mi è stato raccontato, a loro non pesa affatto, infatti al pomeriggio al posto di guardare la tv o a navigare su instagram o Facebook, loro giocano a pallone e all’aria aperta, corrono, danno una mano nei campi e se li vedi a fine giornata sono più felici di noi.

In fondo se non esistesse internet probabilmente molti più ragazzi\e di tutto il mondo vivrebbe più spensierata e con più gioia di vivere, meraviglia per le piccole cose e stupore per il mondo che li circonda.

Dopo questa lunga storiella la giornata e passata bene. Il mio look era semplice, ma comunque alla moda, con pantaloni skinny grigio fumo, camicetta bianca corta e giacca di pelle nera borchiata.

I commenti sono chiusi.